Fujifilm Instax SHARE SP-1 – Recensione

 

1.1 Fujifilm Instax SHARE SP-1

 

Principale vantaggio

Questa stampante fotografica può contare su un’app dedicata che offre un’ampia gamma di opzioni post-scatto e pre-stampa. Dalla possibilità di vedere un’anteprima di stampa, a piccoli ritocchi di post-produzione, come regolazione di colore, gamma, contrasto, luminosità e ritaglio immagine.

 

Principale svantaggio

I colori della stampa non risulteranno esattamente come li vedi sullo schermo del tuo device, per cui è meglio fare attenzione ai tipi di ritocchi che si effettuano (soprattutto di colori) poiché il rischio è di ottenere stampe con fastidiosissime dominanti di colori, che magari sullo schermo erano invisibili.

 

Verdetto 9.1/10

Questa stampante è il prodotto ideale per chi cerca un hardware pratico, leggero e facile da usare. Di solito si tende a fotografare molto col cellulare, ma le stampe sono cosa assai rara. Questa stampante invece, grazie alla sua immediatezza, invoglia a trasferire su carta i ricordi più belli catturati da un tablet o uno smartphone.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

 

Design giovanile e accattivante

 

Tra tutte le stampanti fotografiche della categoria e fascia di prezzo, questa si presenta all’utente in tutta la sua vivacità e briosità delle forme. A ciò si aggiunge la bella colorazione e le dimensioni contenute che aiutano a preservare lo spazio a disposizione e a non ingombrare con cavi, visto che è possibile farla funzionare a batterie e sfruttando al massimo la connettività wi-fi.

1.2 Fujifilm Instax SHARE SP-1

 

Facile da installare e subito pronta all’utilizzo

 

Per ciò che concerne l’installazione, si può senza dubbio affermare che si tratta di un’operazione davvero semplice e immediata. Tutto questo grazie alla connessione wi-fi tra la stampante e il tuo dispositivo fotografico (Android o iOs). Una volta che le due periferiche hanno stabilito la connessione, si può procedere alla prima stampa fotografica. Anche l’utilizzo non presenta particolari difficoltà: grazie alla speciale App dedicata, infatti, è possibile far dialogare i device attraverso un comodo menù ricco di funzioni che va dal fotoritocco all’input di stampa vera e propria.

 

 

Velocità di stampa e qualità del risultato

 

Nonostante sia una stampante piccola e portatile, genera le stampe in tempi tutto sommato accettabili: circa 15 secondi per un file .jpg al massimo della risoluzione. Tanto quanto impiega una normale stampante fotografica Inkjet, se non addirittura di meno. Anche dal punto di vista qualitativo ci si può dire soddisfatti dei risultati ottenuti. La stampante si comporta molto bene coi bianchi e neri e coi colori, anche se con questi ultimi è meglio non esagerare in post produzione, per evitare irrimediabili dominanti cromatiche.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.