La migliore stampante foto

 

Come scegliere la migliore stampante fotografica del 2017?

 

La stampa di foto è un’occasione per conservare un ricordo di una serata tra amici o di un evento personale che vogliamo fissare su un supporto fisico. I modelli presenti sul mercato sono di tipologie molto diverse e la cosa può generare una certa confusione in chi si mette alla ricerca della stampante che faccia al caso suo. Poter raccogliere in una guida quelle caratteristiche che fanno la differenza ci pare la via migliore per fugare dubbi e perplessità, consentendo di trovare la migliore stampante fotografica del 2017, o anche quella giusta per le tue esigenze.

 

 

Nel momento della scelta, capire bene l’uso principale per cui si acquista un oggetto del genere, può lasciare libero il campo da prodotti che non vanno incontro ai tuoi bisogni reali: puntare su un modello portatile, ha poco senso se vuoi utilizzare questo oggetto in casa e non hai l’esigenza di avere nell’immediato una copia fisica della foto scattata.

Meglio a quel punto indirizzarsi su un prodotto fisso, pensato esclusivamente per restituire un’immagine quanto mai fedele. In questo caso è bene fare attenzione alla qualità della risoluzione, misurata in dpi: maggiore il valore, migliore sarà la resa dell’immagine anche ingrandita, senza perdita di definizione e della grana. Alcuni modelli utilizzano un numero variabile di cartucce di colore, di solito separate così da sfruttare al meglio ogni singola tonalità. Nella stragrande maggioranza lavorano in quadricromia, ovvero con i tre colori principali, ciano, magenta e giallo, a cui si aggiunge poi il nero.

Per chi ha esigenze professionali si può arrivare a stampanti che utilizzano fino a sei cartucce. La possibilità di collegare dispositivi esterni, come pennette USB o schede SD, semplifica la procedura di caricamento delle foto, mentre una connessione Wi-Fi o Bluetooth elimina la necessità di prese e cavi inutili, snellendo la condivisione delle immagini e consentendo una stampa in un batter d’occhio.

Ti consigliamo di controllare i formati e il tipo di carta supportati. Avendo la qualità costruttiva come costante e confrontando anche i pareri di chi ha già toccato con mano la bontà del prodotto, otterrai un quadro più chiaro di tutta la situazione; se poi a tutto ciò aggiungi anche il basso costo, il portafoglio ringrazierà.

 

 

Canon Selphy CP1000

Principale vantaggio

Le dimensioni ridotte la rendono facilmente utilizzabile sia in casa che in mobilità

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti potrebbero considerare limitate le dimensioni formato cartolina con cui escono le immagini stampate.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Qualità  

Le dimensioni della stampante sono compatte, così da non occupare troppo spazio in casa e consentire comunque una buona portabilità per chi ha necessità di spostarsi. Grazie a un display LCD di 6,8 cm si possono visualizzare le informazioni, su uno schermo inclinabile attraverso cui navigare il menù, tra opzioni diverse, con la possibilità di memorizzare le preferenze di stampa per risparmiare tempo nella sessione successiva.

La stampante non funziona con cartucce ma a sublimazione termica, impressionando le immagini sulla carta fotografica con un processo chimico messo in atto dal calore: la resa delle immagini ha così una profondità e una ricchezza cromatica molto soddisfacenti, con foto luminose e ben contrastate. Conveniente in questo senso anche il set di fogli per la stampa, di marca Canon, apprezzati da diversi clienti on line per il buon rapporto quantità/prezzo.

Funzionalità interessanti

Il formato massimo delle foto è quello tipico di una cartolina, con misure 148 x 100 mm.  

Tra le grandezze disponibili c’è anche l’opzione per un formato quadrato e uno sul genere carta di credito. Molto apprezzato il software ID Photo Print che consente di stampare fototessere per documenti in due formati differenti, sfruttando un solo foglio.

Le foto che si ottengono, presentano delle guide a cornice, così da consentire un ritaglio preciso. La stampante è compatibile con diversi supporti esterni: si può collegare alla fotocamera così come a pennette USB e schede SD. La funzione Pictbridge ti consente, una volta collegata una macchina fotografica, di stampare le foto senza dover passare da altre fonti, direttamente via fotocamera. Tra le impostazioni di stampa, risulta utile il sistema di ottimizzazione delle immagini e di rilevamento del viso, per una correzione ad hoc dei volti e piccoli miglioramenti sui livelli di contrasto, luminosità e definizione.

 

Versatile

La stampante ottimizza e controlla anche il consumo, con un occhio al portafoglio e alla bolletta grazie a una modalità a risparmio energetico. Puoi scegliere di stampare un’immagine alla volta, oppure organizzare e pianificare la stampa delle immagini in sequenza. Per le finiture puoi indirizzarti su un foto lucida o semilucida, con o senza bordo. Nella confezione è incluso il software Selphy Photo Print, per una gestione intuitiva e personalizzabile delle varie opzioni di stampa.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€99)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.