La migliore stampante fotocopiatrice

 

Come scegliere la migliore stampante fotocopiatrice del 2017?

 

Le stampanti laser monocromatiche multifunzione che possono stampare, fotocopiare scansionare e inviare fax, sono ideali sia per uso domestico, sia per uso aziendale. Se avete deciso di comprarne una, magari un modello con ottime prestazioni ma a basso costo, in basso trovate la recensione di quella che è per noi la miglior stampante fotocopiatrice del 2017.

Dotarsi di una stampante è utile, può essere usata per stampare documenti importanti e per le autocertificazioni; è importante per i ragazzi in età scolare per stampare le proprie ricerche o per farsi da soli le fotocopie dei libri di testo o di altro materiale didattico.

Le stampanti moderne, tra l’altro, stanno evolvendosi in maniera tale da offrire anche ulteriori funzionalità, a parte la semplice stampa.

È il caso delle stampanti laser monocromatiche, appartenenti alla fascia di prezzo economica, studiate appositamente per chi ha esigenze di utilizzo domestico o in un’ottica small business. Questo tipo di stampanti ha il vantaggio di offrire una buona qualità di stampa e una elevata versatilità di utilizzo, oltre ad avere il pregio di essere qualitativamente buono e disponibile a basso costo.

Per individuare un modello che possa adattarsi alle vostre esigenze, bisogna fare attenzione ai suoi requisiti.

Innanzi tutto deve essere in grado di lavorare con i sistemi operativi attualmente in uso, quindi deve essere compatibile con Windows, Mac e Linux.

Le stampanti laser di questa fascia sono monocromatiche, le prestazioni comuni a tutte sono una risoluzione media di stampa di 1200×1200 DPI, anche se alcuni modelli offrono risoluzioni maggiori. La loro velocità media di stampa può variare dalle 20 alle 30 pagine per minuto, con una resa del tamburo laser che varia dalle 9000 alle 13000 pagine.

Abbiamo selezionato, per voi, un modello di stampante laser monocromatica multifunzione fabbricata da una ditta che non ha bisogno di presentazioni: Samsung.

 

 

Samsung Xpress M2675F

Principale vantaggio

Il principale vantaggio della Samsung Xpress M2675F, a detta delle persone che l’hanno acquistata e usata, è il suo rapporto qualità-prezzo, estremamente elevato rispetto agli altri modelli di stampante laser presenti sul mercato nella stessa fascia di prezzo.

 

Principale svantaggio

La pecca di questa stampante, secondo gli acquirenti, è il carrello dello scanner che a volte tende a saltare i fogli o a scansionarli obliquamente. Limitazioni risolvibili prestando un po’ più di attenzione quando si usa la stampante per fare le scansioni.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€109.88)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Stampa monocromatica ad alta risoluzione

La Samsung Xpress M2675F è una stampante laser monocromatica multifunzione 4 in 1.

È dotata di un processore Cortex-A5 Core, da 600 MHz, e di una memoria residente da 128 MB; grazie al display LCD a due righe è possibile controllare e gestire i processi di stampa. È compatibile con i sistemi operativi Windows, Mac OS e Linux.

Può stampare fino a 26 pagine al minuto in formato A4, 27 pagine se in formato Letter, con una risoluzione massima effettiva di 4800 x 600 DPI; l’alimentazione della carta avviene tramite un cassetto della portata massima di 250 fogli, o tramite vassoio multiuso, a un foglio per volta.

Supporta i formati A4, A5, A6, Letter, Legal, Executive, Folio, Oficio, ISO B5, JIS B5, Envelope e personalizzati; e tutte le tipologie di carta con grammature da 60 a 163 g/m2 per il cassetto, da 60 a 220 g/m2 per il vassoio multiuso.

Versatilità ideale per le piccole aziende

Oltre alla stampa, la Xpress M2675F offre anche funzioni di fotocopiatrice, scanner e fax.

Ciò la rende ideale per l’uso d’ufficio nelle piccole aziende.

In modalità fotocopiatrice può stampare fino a 99 copie per volta, sempre a una velocità di 26 pagine per minuto. Lo scanner, compatibile TWAIN e WIA Standard, è in grado di acquisire testo e immagini, a colori e in bianco e nero, con due gradi di risoluzione: ottica fino a 1200 x 1200 DPI, interpolata fino a 4800 x 4800 DPI.

La funzione fax, compatibile ITU-T G3 ed ECM, consente di trasmettere fino a 8 MB di documenti, circa 600 pagine, fino a oltre 200 destinazioni grazie all’Auto Dial e al modem interno da 33,6 Kbps, con modalità automatiche di chiamata, invio multiplo, invio ritardato e altre utili opzioni.

 

Elevato rapporto qualità-prezzo

Le persone che hanno acquistato la stampante fotocopiatrice Xpress M2675F, di Samsung, ne hanno apprezzato prima di tutto l’estetica e la compattezza perché, rispetto ad altri modelli analoghi presenti sul mercato, questa stampante occupa pochissimo spazio.

La qualità di stampa è eccellente, lo scanner ha buone prestazioni e la meccanica in generale offre buona prestazioni e velocità di esecuzione.

La ritengono più che adatta a un utilizzo domestico, di tipo saltuario, ma la consigliano in particolar modo a tutti coloro che cercano una stampante multifunzione per attrezzare un ufficio di piccole o medie dimensioni.

Nel complesso, gli acquirenti della Samsung Xpress M2675F le riconoscono un elevato rapporto qualità-prezzo e la consigliano sia per un uso domestico limitato, sia per l’uso d’ufficio.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€109.88)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.