La migliore stampante fotografica HP

 

Come scegliere la migliore stampante fotografica HP del 2017?

 

Se vi piace essere circondati dalle immagini dei migliori ricordi e delle persone importanti della vostra vita, allora è il caso di acquistare una stampante fotografica che vi permetta di stampare da soli, ogni volta che lo desiderate, le vostre foto personali oppure gli scatti condivisi sul web dagli amici.

Come fare a scegliere il modello giusto, che abbia una buona resa di stampa ma sia anche economico?

Innanzitutto cominciamo col dire che i modelli di stampante fotografica presenti attualmente sul mercato, anche quelli a basso costo, sono raggruppabili in due categorie principali: le stampanti fotografiche a getto d’inchiostro e quelle a sublimazione termica.

La tecnologia di stampa a getto d’inchiostro è ormai consolidata da anni, le stampanti fotografiche che la usano offrono degli ottimi risultati e vi permettono di risparmiare sul costo singolo della stampa.

Le stampanti a sublimazione termica, invece, si avvicinano di più alla classica stampa fotografica di tipo chimico; la carta fotografica standard usata per il processo di stampa chimica è trattata con una particolare emulsione che reagisce alla luce: una volta impressionata la carta, essa viene immersa a bagno negli acidi che innescano la reazione chimica che porta alla stampa dell’immagine.

Il processo di sublimazione termica è quasi analogo; le stampanti che usano questa tecnologia possono stampare solo su una carta speciale, chimicamente trattata con un’emulsione ricca di pigmenti cristallizzati che però, invece del bagno negli acidi, reagiscono quando sono esposti a elevate temperature.

Per questo abbiamo scelto di proporvi una stampante fotografica a sublimazione termica, prodotta da HP. Il nostro staff ha scelto questo prodotto perché gli acquirenti gli hanno riconosciuto un ottimo rapporto qualità-prezzo e ne hanno apprezzato moltissimo le caratteristiche, al punto di definirla in molti casi la migliore stampante fotografica HP del 2017 tra tutti i modelli a sublimazione termica appartenenti alla fascia economica.

 

 

HP Sprocket X7N07A

Principale vantaggio

Con le sue dimensioni e peso inferiori a quelle di uno smartphone, l’HP Sprocket è uno dei modelli più compatti disponibili sul mercato. Gli acquirenti hanno confermato questa caratteristica, apprezzandone moltissimo la trasportabilità.

 

Principale svantaggio

La carta con tecnologia ZINK, usata dalla HP Sprocket, rende il costo delle stampe alquanto elevato rispetto al formato, circa 0,50 centesimi a foto.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€149)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Stampante mobile, compatta e leggera

La stampante fotografica HP Sprocket è un modello dal design e dalle dimensioni compatte, la stampante infatti è grande quanto un cellulare, 7,5 x 11,5 x 2,2 centimetri, e pesa soltanto 170 grammi. È alimentata da una batteria al litio da 500 mAh, ricaricabile tramite un cavo USB incluso nella confezione.

Questo modello di stampante fotografica HP è stato appositamente progettato per essere portato facilmente ovunque, con funzionalità di stampa mobile; è dotata di Bluetooth 3.0 e app HP Sprocket per la gestione della stampa. È compatibile esclusivamente con i sistemi operativi Android 4.4 e superiori e iOS 8.0 e superiori.

L’app HP Sprocket vi permetterà di accoppiare facilmente la stampante ai dispositivi mobili, cellulari o tablet, forniti di sistema Android o iOS, e di stampare foto direttamente dai vostri archivi sui social media o dalla memoria dei vostri dispositivi portatili; potrete anche personalizzarle con testo, cornici, emoji e altro.

Stampa a sublimazione, niente più cartucce di inchiostro

La principale caratteristica della stampante fotografica HP Sprocket risiede sicuramente nella sua tecnologia di stampa ZINK, Zero Ink, messa a punto dalla Polaroid, che non richiede inchiostri ma è basata sull’utilizzo di una carta speciale, trattata con pigmenti cristallini che si colorano tramite esposizione al calore, seguendo così il classico sistema di stampa fotografica a sublimazione termica.

Per questo motivo la stampante HP Sprocket utilizza soltanto carta ZINK, della dimensione di 5 x 7,6 centimetri, equivalenti a 2 x 3 pollici. Dieci fogli sono già inclusi nella confezione della stampante.

La carta fotografica ZINK è a prova di macchia, resistente ad acqua e strappi, con la finitura lucida e il dorso adesivo.

Questo aspetto della stampante fotografica HP Sprocket è stato particolarmente apprezzato dagli acquirenti, specialmente da quelli appartenenti alla fascia di età più giovane.

 

Facile da usare e da trasportare

Le persone che hanno acquistato la stampante HP Sprocket riferiscono che si tratta di un prodotto ben fatto, sia dal punto di vista del design sia per la qualità costruttiva.

La stampante è compatta e leggerissima, ideale per essere portata in una tasca dei pantaloni o in borsa; l’esecuzione di stampa è rapida, circa un minuto per ogni copia, anche l’app è ben fatta, semplice, intuitiva e funzionale.

Le uniche pecche riscontrate riguardano la dimensione delle fotografie, che con 5 x 7,6 cm non risultano molto più grandi di una fototessera, e il costo delle singole stampe.

Nel complesso le riconoscono un ottimo rapporto qualità-prezzo e, data la sua predisposizione a integrarsi con i social media, la consigliano molto come idea regalo per i più giovani.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€149)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.