La migliore stampante fotografica professionale

 

Come scegliere la migliore stampante fotografica professionale del 2017?

 

Gli smartphone e i tablet permettono di scattare foto, immortalando i momenti più speciali della nostra vita. Esistono dei dispositivi che poi permettono di stamparle senza dover necessariamente recarsi dal fotografo. In questo articolo abbiamo deciso di concentrarci sulla ricerca della migliore stampante fotografica professionale del 2017, cercando di aiutarti a fare chiarezza sulle principali caratteristiche del prodotto.

Le versioni adatte a stampare fotografie sono diverse da quelle tradizionali; per questa ragione è importante conoscere gli aspetti più importanti che contraddistinguono questi modelli. La caratteristica principale da tenere in considerazione è la qualità della stampa, ovvero le sue prestazioni; le tipologie base utilizzano due o tre cartucce colorate, ma la maggioranza delle versioni professionali parte da quattro (quadricromia), mentre quelle più efficaci ne utilizzano sei (esacromia) o di più.

La maggioranza delle stampanti fotografiche sono multiuso, e possono essere utilizzate anche come scanner, fax e fotocopiatrici. Un altro aspetto importante è la connettività, in quanto le versioni più innovative si collegano al PC e ai dispositivi mobili tramite connessione wireless o bluetooth, ovvero senza fili. Ci sono poi modelli portatili oppure da casa, e sono dotate di batterie ricaricabili, che offrono la possibilità di utilizzarle in qualsiasi momento, stampanti in tempo reale le fotografie dovunque ti trovi.

Attenzione alla velocità di stampa, indicata in secondi per le fotografie e in pagine per minuto per i testi, in modo tale da assicurare una stampa abbastanza rapida. Anche i formati supportati sono importanti, perché ciò permette di stampare fotografie di dimensioni diverse, secondo le necessità. Infine, un strato spesso dolente, cioè il prezzo delle cartucce, che difficilmente è a basso costo.

Prima di procedere con l’acquisto, assicurati che l’inchiostro sia facilmente reperibile e che non costi un patrimonio. Ora, non ci resta che descrivere in dettaglio una proposta che da molti è considerata come la migliore stampante fotografica professionale.

 

 

Canon Pixma Pro 9000 MARK II

Principale vantaggio

Permette di stampare fotografie dai colori vivi in una varietà di formati.

 

Principale svantaggio

Trattandosi di un modello professionale, appartiene a una fascia alta di prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Colori vivi e numerosi formati

La stampante è caratterizzata da un design moderno e ben curato nei dettagli, di colore nero e dalla forma rettangolare con i comandi posizionati sulla destra. La confezione include tutto ciò che può servire per cominciare ad usarla: cartucce, cavo AC, manuale delle istruzione e CD-ROM per l’installazione. Si tratta di una versione realizzata per garantire prestazioni professionali, grazie alla dotazione di otto colori nel serbatoio, la stampa risulta di grande qualità, i colori accessi e le immagini ben definite.

I colori sono posizionati all’interno di cartucce separate, potrai quindi sostituire solo quelle che finiscono e questo permette di risparmiare nel tempo. Un’altro punto a favore è rappresentato dalla possibilità di stampare in formati differenti (A3+ e 14”x17”), quindi potrai ottenere le foto delle dimensioni che desideri. Allo stesso modo è possibile utilizzare tipologia di carta diversa (lucida, matte, carte artistiche) e utilizzare tavole o tele con spessore fino a 1,2 mm.

Ottima definizione delle immagini

Un fattore importante per determinare le prestazioni di una stampante fotografica è rappresentata dalla sua qualità di stampa, che in questa versione risulta ottimale grazie alla testina FINE della Canon ad alta risoluzione (4800×2400 dpi). Questo elemento permette di posizionare in modo accurato l’inchiostro, regalando immagini ricche di dettagli. Un importante aspetto tecnico riguarda la capacità di stampa di 16 bit per canale, che permette di stampare in modo accurato le diverse gradazioni di colore.

Il risultato è quello di un stampa perfetta, ben definita e dai colori vivaci. La stampante è inoltre dotata di una funzione che permette di regolare la luce ambientale per riuscire a correggere in modo automatico le tonalità dei colori, al fine di massimizzare la definizione delle fotografie.

 

Photoshop Incluso e stampe monocromatiche

Coloro che amano le fotografie dal tono vintage in bianco e nero, potrebbero trovare in questa soluzione l’alleato perfetto. Grazie alla modalità monocromatica e la regolazione delle tonalità utilizzando il plug-in Easy-PhotoPrint Pro (incluso), sarà possibile scegliere la gradazione che più si preferisce, scegliendo la scala cromatica che desideri. Infine, la stampante fotografica include un programma amato dai professionisti: Adobe Photoshop Elements 6; che consentirà di effettuare le modifiche più particolari, dando la possibilità di sistemare le immagini come vuoi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.