La migliore stampante per foto portatile

 

Come scegliere la migliore stampante per foto portatile del 2017?

 

La scelta non è stata semplice ma alla fine abbiamo selezionato quella che riteniamo essere la migliore stampante per foto portatile del 2017. Prima di addentrarci nei particolari del modello da noi scelto è consigliabile leggere la nostra guida nella quale sono comprese diverse informazioni e suggerimenti di cui tener conto.

In vendita ci sono tante stampanti studiate appositamente per le foto, molte di queste sono anche a basso costo ma nel fare la nostra selezione abbiamo tenuto conto di aspetti che vanno ben oltre il prezzo.

Tra le caratteristiche da verificare, prima dell’acquisto, ci sono la velocità e la qualità di stampa, ma anche il formato della carta supportato e la connettività.

Ma entriamo più nel dettaglio così che chi legge possa avere un quadro più chiaro. Le stampanti più note sono quelle a getto d’inchiostro; possiamo affermare che tutti ne hanno una in casa ma a chi cerca una qualità di stampa superiore suggeriamo di prendere in considerazione l’ipotesi di un modello che sfrutti il processo della sublimazione termica: in pratica il colore si trasferisce sulla carta grazie all’azione del calore (attenzione a non confondere le due parole che, a una lettura distratta potrebbero risultare identiche). Cerchiamo di essere più precisi: il colore allo stato solido è contenuto nelle cartucce sotto forma di polimero; scaldato si trasferisce sulla carta, fissandosi.

È da tenere in conto che il costo della carta è più alto rispetto a quella comune. Questione velocità di stampa: va verificato il valore indicato come “ipm” che sta a indicare quante foto la stampante riesce a stampare nell’arco di 60 secondi.

Le stampanti portatili sono dotate di Wi-Fi ma in commercio si trovano anche modelli dotati di tecnologia Bluetooth. A questo punto possiamo osservare da vicino il modello da noi selezionato per i nostri lettori.

 

 

Polaroid Zip

Principale vantaggio

Il suo utilizzo è davvero molto semplice e immediato: chiunque potrà stampare le foto scattate con lo smartphone con un click.

 

Principale svantaggio

La stampante per foto portatile utilizza un tipo di carta chiamato Zink e il suo costo è tutt’altro che economico rispetto alla carta comune.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€132)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Non c’è bisogno di inchiostro

È diventata prassi stampare foto con gli smartphone ovunque ci si trovi. A volte può essere una buona idea stampare foto venute particolarmente bene. In questo caso la stampante portatile della Polaroid può essere utile.

Usa una carta speciale chiamata Zink (nella confezione sono compresi dieci fogli). Si tratta di un tipo di carta che non richiede una cartuccia d’inchiostro. Prima di lasciarsi andare a facili entusiasmi, è meglio smorzarli in anticipo avvisando che questo tipo di carta ha un costo più alto rispetto a quella comune.

Si tratta di un aspetto, secondo noi, da tenere in grande considerazione prima di decidere per l’acquisto. Le foto stampante hanno le dimensioni di 5,08 x 7,62 cm: molto semplice caricare la carta, basta sollevare il coperchio e inserire il foglio.

Stampa due foto al minuto

La stampante stampa due pagine per minuto (tempo variabile in base alla risoluzione della foto) ed è alimentata da una batteria a litio, inclusa nella confezione. Per un ciclo completo di ricarica servono 90 minuti, tempo necessario per stampare fino a un massimo di 25 fogli.

La Zip, compatibile sia con Android sia con iOS, è dotata di tecnologia NFC (basta avvicinare il dispositivo per collegarlo in wireless alla stampante) e Bluetooth: l’accoppiamento con lo smartphone è immediato e si può gestire tutto attraverso un’applicazione scaricabile gratuitamente dallo store. Quanto alla qualità delle foto stampate, sono tanti i pareri positivi in rete ma va detto che molto dipende anche dalla qualità e dalla risoluzione dello scatto.

 

Compattezza

Tra le caratteristiche imprescindibili per una stampante portatile. Oltre a stampe di buona qualità, c’è la compattezza e la Zip non delude da questo punto di vista. Grazie alle sue dimensioni ridotte, può stare senza problemi in una mano.

Il design è essenziale ma piacevole alla vista.

Frontalmente si trova una porta USB e il pulsante per il reset, in pratica il minimo indispensabile. Del resto, come detto in precedenza, il tutto si gestisce via app.

Buona la qualità dei materiali: tra le mani il cliente si troverà un prodotto solido e resistente, capace di resistere a piccoli urti accidentali.

Unica cosa che potrebbe far storcere il naso è il prezzo della stampante che, in alcuni casi, potrebbe costare più dello smartphone che si possiede.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€132)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.